Il decreto ministeriale n. 44 del 23 gennaio 2016Riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell’art. 1, comma 327, della legge 28 dicembre 2015, n. 208” ha creato le nuove soprintendenze uniche ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO, con una distribuzione territoriale differente dal passato.


La Soprintendenza è operativa dall'11 luglio 2016 con il compito di tutelare tutti i beni culturali e ambientali dell'area metropolitana di Roma (con esclusione del territorio del Comune di Roma) e della provincia di Viterbo.

La Soprintendenza piange la scomparsa di Giulio Di Giorgio, assistente tecnico.

Giulio

Sin dal 1987 ha prestato servizio in quella che era la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria meridionale e fino ad oggi ha fornito il suo impareggiabile contributo come sub-consegnatario dei reperti, come colonna portante per gli allestimenti museali e per attività, anche complesse, di logistica. I colleghi, nello stringersi al dolore dei familiari, ne sottolineano soprattutto il suo infaticabile impegno e la capacità di risolvere qualsiasi problematica. Nel ringraziarlo per quanto ha saputo realizzare sul piano lavorativo e sul piano umano e non potendo in questa fase emergenziale portargli un ultimo saluto, la Soprintendenza terrà sempre vivo il suo ricordo. 
Premio di Studio "Giulio di Giorgio"

IN EVIDENZA

Riattivazione del servizio di ricevimento del pubblico, su prenotazione

Sospensione dell’apertura dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura  

Si pubblicano le linee guida per gli interventi di sanificazione degli ambienti contenenti beni culturali (musei, sale espositive, chiese, pinacoteche, archivi e biblioteche), elaborate dalla Soprintendenza.

Differimento termini - Avviso pubblico per l'individuazione di uno o più operatori economici qualificati per il supporto interdisciplinare alla progettazione della proposta “ENEA FONDATORE. LAVINIUM E ROMA, I LUOGHI DELLA MEMORIA”

01

Si rende noto che nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 02/04/2020 è stato pubblicato il Decreto dell’11/03/2020 del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo relativamente alla dichiarazione di notevole interesse pubblico dell’area denominata “La Campagna Romana tra la via Nettunense e l’Agro Romano (Tenuta storica di Palaverta, Quarti di S. Fumia, Casette, S. Maria in Fornarolo e Laghetto)” nei Comuni di Marino, Castel Gandolfo e Albano Laziale (RM)

Tivoli

La tutela dei Beni Culturali e del Paesaggio nel difficile lavoro della Soprintendenza

Articolo di Margherita Eichberg su notizialocale

copertina

Intervista a Margherita Eichberg su Finestre sull'Arte 5, 2020

XIV Canto Inferno_il Bulicame

DANTEDÌ: Viterbo nei versi di Dante. Paesaggio, monumenti e personaggi storici viterbesi nelle citazioni del Sommo Poema. Descrizioni e aggiornamenti sulle tradizionali identificazioni dei luoghi -25 marzo 2020 -

In occasione del Dantedì la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale aveva programmato, in collaborazione con il Comune di Viterbo, un evento culturale dedicato alle tante citazioni dantesche del territorio viterbese e dei suoi monumenti, e di fatti e personaggi che con la Città dei papi hanno diretta relazione.
Le note che seguono ne anticipano parte del contenuto, che ci auguriamo di esporre presto compiutamente, accompagnando le relazioni con la declamazione dei versi danteschi, non appena finita l’emergenza Corona virus, in una sede idonea della Città dei papi, e nella giusta cornice celebrativa...

01

Un lavoro dietro le quinte: il lungo percorso dei materiali dallo scavo alla fruizione.

La tutela attiva del nostro Patrimonio Culturale che la Soprintendenza è chiamata a svolgere richiede un’importantissima fase di lavoro che archeologi e restauratori svolgono all’interno dei depositi, dove si realizza lo studio e l’interpretazione di tutti i materiali rinvenuti negli scavi...

Mitreo

Sutri (Vt): Misure di protezione del Mitreo e orari di visita

A partire da oggi il Mitreo sarà visitabile solo su prenotazione con accesso gratuito, dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 e con lo stesso orario a domeniche alterne...

1_bs

La ripresa delle indagini archeologiche nel foro della città romana di Volsinii

Il 19/02/2020 sono riprese le indagini archeologiche nell’area del foro della città romana di Volsinii / Bolsena dirette dal prof. Salvatore De Vincenzo del “Dipartimento di Studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici” dell’Università degli Studi della Tuscia e dalla dott.ssa Maria Letizia Arancio della “Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l'Etruria meridionale”...

200225_Locandina Amatrice

Presentazione del libro “AMATRICE con gli occhi di prima”, Silvana editoriale

25 febbraio 2020 ore 17.00

ala absidata del Complesso Edifici del Foro di Praeneste

Palestrina (Rm): Aperture straordinarie del Complesso degli Edifici del Foro di Praeneste

domenica 23 febbraio, sabato 7 marzo, domenica 8 marzo

Area archeologica dall'alto

Nuovo orario di apertura del Complesso Archeologico dell’Anfiteatro e Mitreo di Sutri

dal 1 febbraio 2020

Mostra Colori Etruschi_Centrale Montemartini

Roma: COLORI DEGLI ETRUSCHI. Tesori di terracotta alla Centrale Montemartini.

La mostra è stata prorogata fino al 28 giugno 2020

200129_Locandina

Roma: Presentazione del volume “Le cripte del Santo Sepolcro di Acquapendente e del santissimo Salvatore al Monte Amiata nell’ambito delle cripte ad oratorium della Tuscia” a cura di Renzo Chiovelli (Acquapendente, Comune di Acquapendente – Biblioteca Comunale e C.I.S.Sa.S., 2018, collana I Documenti-V)

29 gennaio 2020, ore 16.00

Locandina Visite Mausoleo Plauzi

Tivoli (Rm) - Visite guidate al cantiere di restauro del Mausoleo dei Plauzi

da gennaio ad aprile 2020

entrata dell'Antiquarium

Nuovo orario di apertura dell’Antiquarium e Area Archeologica di Lucus Feroniae a Capena

dal 1 febbraio 2020

180906_Locandina

“Incontro sul tema: AGGIORNAMENTO STATO LAVORI DI RECUPERO DEL SISMA 2016”. Pubblicazione Contributi

22_230918_Bolsena

Aperture Straordinarie siti e luoghi della cultura Mibact

Luoghi della cultura Sabap-rm-met

ponte di vulci

Ponte della Badia di Vulci. Lavori di restauro e consolidamento. Conclusione II fase e temporanea riapertura al pubblico

Si è conclusa la II (2019) di tre fasi (2018-2020) di restauro e consolidamento del Ponte della Badia di Vulci, che ha riguardato quest’anno l’arcata centrale del monumento e contestualmente è ripristinato il transito fino all’avvio del prossimo cantiere nel maggio 2020...