Concessioni di scavo

Le attività di ricerca archeologica sono riservate al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che può affidarle in concessione ad altri soggetti pubblici o privati (articoli 88 e 89 del D. Lgs. 42/2004 e ss.mm.ii.).

Consulta le modalità per la richiesta di concessione

Elenco delle concessioni di scavo